Innovativa tecnologia di lavorazione dei minerali di Zeolite

Anche se concettualmente semplice, ci sono voluti oltre due anni di ricerca per determinare i fattori più critici che influenzano i processi di miglioramento delle proprietà elettrochimiche.

Le proprietà elettrochimiche naturali delle zeoliti sono di solito modificate e aumentate (potenziate) durante il processo di micronizzazione tribomeccanica e di attivazione. Infatti "attivazione" è il termine che descrive l'ulteriore aumento e il potenziamento delle proprietà di scambio ionico minerale come risultato della lavorazione industriale. In termini pratici, l'aumento dello scambio ionico fornisce alla zeolite proprietà potenziate del processo di autoregolazione della normalizzazione del pH (alcalinizzazione), proprietà antiossidanti (donatore di elettroni) e capacità di assorbire radioisotopi specifici (zeoliti).

Tuttavia, per quanto ottimizzati e ben progettati siano i moderni mulini tribomeccanici, ci sono alcuni limiti intrinseci che tale tecnologia non è in grado di superare. Alcuni esempi più evidenti sono:

  • L'elevato costo di lavorazione (consumo energetico molto elevato, frequente sostituzione di costose parti sacrificabili)
  • Capacità limitata di modificare le proprietà di scambio ionico della zeolite (livello limitato di "attivazione")
  • È difficile controllare/regolare con precisione il livello di miglioramento delle proprietà elettrochimiche ("attivazione").
  • Per affrontare i limiti intrinseci della tecnologia di micronizzazione tribomeccanica, abbiamo sviluppato un metodo di lavorazione industriale innovativo. All'inizio della nostra ricerca, abbiamo scoperto che modifiche significative delle proprietà elettrochimiche della zeolite sono possibili solo nei periodi in cui la struttura cristallina del minerale è fortemente sollecitata (tesa e rilassata).

Nell'attuale incarnazione, abbiamo combinato due diversi metodi per ottenere un significativo miglioramento delle proprietà di scambio ionico della zeolite (livelli più alti di "attivazione").

Durante le fasi successive dello sviluppo abbiamo aggiunto la capacità di regolare con precisione i livelli di "attivazione" dei minerali lavorati, il consumo di energia è stato ulteriormente ridotto e la progettazione meccanica è stata semplificata per ridurre i costi di produzione.

Attualmente, la nostra tecnologia di lavorazione della zeolite potrebbe essere caratterizzata dai seguenti fatti:

  • Può modificare e migliorare in modo misurabile le proprietà di scambio ionico ("attivazione") delle zeoliti lavorate e di alcuni altri minerali a livelli virtualmente impossibili da raggiungere con le tecnologie tribomeccaniche
  • I livelli di modifica delle proprietà elettrochimiche sono regolabili con precisione
  • Il consumo di energia è molto modesto rispetto alla micronizzazione tribomeccanica
  • Nel frattempo tra una sostituzione e l'altra delle parti è notevolmente più lunga rispetto alle tecnologie di elaborazione comunemente utilizzate
  • Il design modulare consente ulteriori sviluppi e aggiornamenti
  • La prossima fase della nostra ricerca sta già andando nella direzione dello sviluppo di metodi ancora più sofisticati che consentono di modificare i modelli di distribuzione dell'energia delle particelle minerali trattate. In termini (eccessivamente) semplificati significa che ci sono indicazioni della possibilità di "programmare" diversi tipi di particelle minerali come le zeoliti in modo da imitare almeno in parte il comportamento di diversi composti chimici.

Leggi il prossimo: Zeolite naturale micronizzata: Usi e benefici

2 commenti su “Innovative Zeolite Mineral Processing Technology”

  1. abbiamo una miniera di zeolita clinoptilolita in Messico al nord del paese e vogliamo produrla per il consumo umano, siamo in procinto di definire la matrice di produzione e i suoi costi. Una parte importante è l'eliminazione dei metalli pesanti e la loro attivazione. E che il processo sia parallelo alla norma ISO2000 per il grado alimentare. Inoltre è importante considerare le attrezzature che si utilizzano per avere una produzione di 10 - 20 tonnellate semestrali.

    Espero que nos manifiesten en que parte de nuestro proyecto pudiesen aopoyar

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.